elettropompe novara
vendita pompe, elettropompe







Composizione

COMPOSIZIONE

Gruppi ad alimentazione elettrica:

Elettropompa o elettropompe di servizio atte a soddisfare le esigenze dell’impianto dedotte dal progettista. Possono essere del tipo orizzontale accoppiate con giunto elastico su base in acciaio, verticali o con pompe sommerse.
Le pompe devono comunque garantire il requisito previsto dalle norme EN 12845 al punto 10.1.

- Le prestazioni sono a norme EN 12723.
- I motori elettrici di adeguata potenza sono del tipo chiuso a ventilazione esterna protezione IP 55 giri 2900 o 1450.


OGNI POMPA DI SERVIZIO VIENE CORREDATA DA:
Ogni pompa di servizio viene corredata da:

  • Un cono di opportuna graduazione per contenere la velocità dell’acqua.
  • immediatamente sopra la pompa viene collegato un manometro con rubinetto di prova, un raccordo di scarico prova valvola di ritegno, un raccordo DN 50 per presa vasca di alimentazione in caso di aspirazione sopra battente.
  • Una valvola di sicurezza per riciclo acqua per il funzionamento della pompa a mandata chiusa.
  • Una valvola di ritegno del tipo a pressione differenziata con sportello di ispezione per il controllo degli organi interni, filettata fino al diametro 2” fl angiata da 2”1/2 in poi.
  • Un raccordo a T per collegamento al misuratore di portata.
  • Misuratore di portata di serie con flance, necessario per prove e collaudi.
  • Una valvola a sfera fi lettata PN 10/16 fino al 2” a farfalla interfl angia PN 10/16 a norme UNI 6884 che consentono di individuare immediatamente la posizione di aperto o chiuso.
  • Collettore di mandata del diametro adeguato alla portata della/e pompe su cui sono collegate le pompe di servizio e la pompa di compensazione.
  • Pressostati, doppi per ogni pompa con circuito di prova manuale di funzionamento con valvola di intercettazione (per esclusione del pressostato) valvola di scarico per la prova di funzionamento, valvola di ritegno per sicurezza nel caso accidentale che la valvola di intercettazione fosse chiusa.
  • Sulla bocca di aspirazione della/e pompa/e di servizio viene montato un manovuotometro con rubinetto di prova, per controllare l’aspirazione della/e pompa/e.
  • Attacco con valvola per eventuale sprinkler a protezione locale pompe.
Copyrights © 2013 Idrostar - Gruppi Antincendio: Società a responsabilità limitata
Sede legale Dormelletto (NO) 28040 - Via Pascoli, 17 | codice fiscale 01406950038 numero REA: NO - 171209
Privacy | Cookie policy
WebMaster Gragraphic
gruppi anticendio novara